Gas ed Elettricità: la truffa ti chiama al telefono

/ 24 Dicembre, 2016/ informazioni pratiche, tutela consumatori

Parliamo di gas ed elettricità. Una direttiva europea e di conseguenza il nostro governo, assieme all’Autorità per l’energia, ci stanno obbligando a passare dal contratto a maggior tutela al mercato libero. Dal 2018, probabilmente, tutti i contratti a maggior tutela verranno aboliti per legge. Chi avesse già provato l’ebrezza del mercato libero (circa il 25% degli utenti e delle PMI)

Continua

Virginia Raggi: dimissioni si o no?

/ 17 Dicembre, 2016/ giustizia, politica

Non so se essere d’accordo pienamente con Saviano oppure no, che richiede a gran voce le dimissioni di Virginia Raggi, in un post dove tiene a dimostrare di essere super partes. Io credo che lui non abbia bisogno di dimostrare di non essere, a prescindere, a favore del PD o di altra parte politica, ma non vorrei che le dimissioni

Continua

Isola Palmaria (SP): riserva integrale, una proposta valida a prescindere

/ 14 Dicembre, 2016/ ambiente, amministrazione, natura

Leggo da Il Secolo XIX di oggi (14.12.16) la lettera di Gabriella Reboa (presidente dell’associazione Posidonia), la quale probabilmente scrive a titolo personale, dato che non cita l’associazione. Ebbene, Reboa contesta il metodo con cui sarebbe piovuta la proposta da parte di Enrico Conti (PD) all’interno del Consiglio Comunale della Spezia, ovvero lo definisce “dall’alto” e, sostanzialmente, da un luogo

Continua

Isola Palmaria (SP): un patrimonio mondiale da tutelare. E’ un nostro dovere

/ 13 Dicembre, 2016/ ambiente, amministrazione, natura

Prendo spunto da alcuni articoli comparsi sui giornali negli ultimi giorni, del resto non nuovi al dibattito inerente il futuro dell’isola Palmaria. Il tutto parte da ipotizzate “interferenze” in merito alla “sovranità” territoriale sull’isola, scaturite dalla mozione presentata dall’avv. Enrico Conti (PD) presso il Consiglio Comunale della Spezia, territorialmente non competente, con cui si chiede che il Comune spezzino si

Continua

Sporting Beach (Portovenere – SP): la lunga sanatoria volge al termine?

/ 2 Dicembre, 2016/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Dove eravamo rimasti? Riassumo brevemente, dato che il tempo è trascorso da quella lontana ordinanza demolitoria n.2518 del 13.07.13, indirizzata ai titolari dello stabilimento Sporting Beach, in zona Olivo a Portovenere, con la quale si accertavano una buona serie di abusi in area demaniale marittima e privata, tranne i più rilevanti, ovvero: una massicciata abusiva lungo la battigia e un

Continua