Tag Archives: politica

Portovenere (SP): la Regione Liguria ritocca il piano spiagge, ma la cementificazione non si ferma

/ Luglio 8, 2019/ ambiente, amministrazione, spiagge, tutela consumatori

Il Comune di Portovenere (SP) riceve il nulla osta al nuovo piano delle spiagge e demanio marittimo, ma con qualche brutta sorpresa per l’amministrazione. La spiaggia libera attrezzata prevista all’Olivo si dimezza, ma solo il 14,94% delle spiagge disponibili sulla terra ferma saranno libere. Il cemento non si ferma, almeno per ora, la spiaggetta delle sule sparirà, per diventare una

Continua

Isola Palmaria, Portovenere (SP): le profonde incompatibilità del piano Toti col sito UNESCO

/ Luglio 5, 2019/ ambiente, amministrazione, disinformazione, natura, Palmaria, politica

Vorrei cercare di focalizzare la questione Palmaria, ovvero del grande progetto di sfruttamento della splendida isola, finora parzialmente preservata dalla speculazione edilizia (e pseudo-agricola), non tanto sul masterplan dell’architetto Kipar e dei suoi committenti (Regione e Comune di Portovenere), ma sul protocollo d’intesa con la Marina Militare e le contraddizioni/incompatibilità con i vari piani di tutela, regolazione e pianificazione, a

Continua

Il nuovo piano del demanio marittimo a Portovenere (SP): più cemento, meno diritti, abusi intoccati

/ Febbraio 9, 2019/ abusi, ambiente, amministrazione, arch. Roberto Evaristi, Le Terrazze - Portovenere (SP), Sporting Beach - Portovenere (SP), tutela consumatori

Il Comune procede sul P.U.D., ovvero sull’uso del litorale, senza minimamente riflettere (anche tecnicamente). Se le mie osservazioni sono state trattate come tutte le altre 7 andiamo male. Troppo facile trattare solo alcuni punti e saltare quelli più scomodi, magari molto scomodi e quindi meglio non divulgare. Meglio non vedere e non sentire, allora lo farò pubblicamente. Due punti su

Continua

Maxi-emendamento di Bilancio e Demanio Marittimo – Fact Checking

/ Dicembre 24, 2018/ abusi, ambiente, disinformazione, politica, spiagge, tutela consumatori

Nel maxi-emendamento alla legge di bilancio, appena uscito dalla prima approvazione al Senato, vediamo ciò che riguarda il demanio marittimo, ovvero le nostre coste. Prospettive e fatti allarmanti, ma forse ancora qualche margine di manovra a tutela del nostro ambiente costiero è possibile. Bisognerà farsi sentire da subito. La Repubblica online di ieri, 23 dicembre, ha ripreso un post Facebook

Continua

Elezioni a Portovenere (SP): Matteo Cozzani

/ Giugno 8, 2018/ abusi, ambiente, amministrazione, politica, spiagge, trasparenza

Portovenere si appresta a votare il prossimo sindaco e, indubbiamente, il più bravo a raccontare è Matteo Cozzani, con una “macchina da guerra” di una certa potenza alle sue spalle. Ma cosa e come racconta, e cosa non racconta? Sicuramente ci sono alcuni punti a suo favore, ma molti altri andrebbero evidenziati e descritti meglio, se non altro per rispetto

Continua

Anticorruzione e Trasparenza: il Comune di Portovenere (SP) dice NIET!

/ Febbraio 10, 2018/ amministrazione, politica, trasparenza

La triste storia su rotazione dei dirigenti e funzionari nelle Pubbliche Amministrazioni, ma anche sulla trasparenza proattiva degli atti pubblici presso la Pubblica Amministrazione Il Comune dice NIET! Effettivamente è così. Si fa la consultazione pubblica per il nuovo Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza amministrativa, presso il Comune di Portovenere (SP), e le mie poche proposte

Continua

Il giocoliere al semaforo – Portovenere (SP)

/ Febbraio 1, 2018/ ambiente, amministrazione, politica

Il sindaco di Portovenere (SP), Matteo Cozzani, sfrutta le ultime settimane di mandato per trasformare questioni serie in boutade da propaganda elettorale. Non si decidono le sorti di un paese a tempo scaduto. Non passa ormai settimana o giorno, che il sindaco Matteo Cozzani non tiri fuori dal cappello qualche oggetto curioso per attirare i passanti, suoi cittadini od operatori

Continua

Riqualificazione della baia dell’Olivo e mistificazione – Portovenere (SP)

/ Gennaio 16, 2018/ abusi, ambiente, amministrazione, arch. Roberto Evaristi, disinformazione, Le Terrazze - Portovenere (SP), politica, spiagge, trasparenza

I costi originari degli oneri di urbanizzazione per il prolungamento della passeggiata, riqualificazione del litorale e altro, erano di 180.059,80 euro, coperti da fidejussione bancaria dei privati, che non aggiungeranno un euro. Infatti, sono i 200mila euro e rotti del privato ad oggi, che includono gli interessi bancari/legali maturati. Ora i costi DECUPLICANO e SONO A CARICO DELLA COMUNITA’ La

Continua

Balneari in balìa dei balenghi

/ Gennaio 13, 2018/ abusi, ambiente, amministrazione, consorterie, politica, spiagge

Un paio di giorni fa ho letto un articolo stupefacente, del tutto vaneggiante, su “Il Giornale” titolato “Balneari l’UE dà ragione alla Liguria” (in prima pagina) e “Balneari, la UE sostiene la via ligure” (nell’interno), in cui si scriveva che l’UE approva l’estensione delle concessioni per un MINIMO di 30 anni (!!!). Cosa che non contrasterebbe con la direttiva Bolkestein

Continua

Portovenere: partecipate comunali, un po’ di trasparenza – Parte II

/ Gennaio 10, 2018/ amministrazione, soc. partecipate, trasparenza

Per le iniziative territoriali 2016-17 promosse dalla Porto Venere Servizi Portuali e Turistici s.r.l., percepiscono i maggiori introiti il Grand Hotel di Portovenere, il Bar Gelateria al Gabbiano, l’affitta camere “La Darsena” di Giovanni Dotti e “Garbo Wine and Food” di Andrea Cavallo. La società sportiva Forza e Coraggio di Le Grazie, riceve un sostanzioso sostegno diretto e indiretto, per

Continua

Portovenere: partecipate comunali, un po’ di trasparenza – Parte I

/ Dicembre 16, 2017/ amministrazione, soc. partecipate, trasparenza

G. e B. Light Music S.r.l. e Ant S.r.l.s. di Gionata Casone e Filippo Beggi del centro-destra le società che incassano di più per gli eventi estivi 2016-17, da parte della partecipata al 100% comunale Porto Venere Sviluppo s.r.l.. Prima parte di un’analisi sui conti delle partecipate comunali. Un po’ di sana trasparenza nei conti delle due partecipate principali del

Continua

Perché non ritirerò il “buono carburante”

/ Novembre 27, 2017/ ambiente, amministrazione, Partigiano Civico, politica, tutela consumatori

Ricevo da Gabriella Reboa, membro dell’Associazione Posidonia, comunicato in merito alla prossima distribuzione del buono carburante per la presenza del rigassificatore GNL Italia di Panigaglia (SP), che firma solo a nome personale. Siamo ormai alla fase attuativa della Delibera di Giunta Regionale che prevede l’elargizione di buoni carburante agli abitanti che sopportano nel proprio territorio l’impianto di rigassificazione di Panigaglia.

Continua

Palmaria (SP). Grondacci smonta il percorso partecipato. Il sindaco ricorre al TAR per acquisire due immobili e accelera sul trasferimento delle caprette.

/ Ottobre 30, 2017/ ambiente, amministrazione, politica

Nell’ambito delle cessioni del federalismo demaniale, pur di ottenere due piccoli immobili della Palmaria, il sindaco ricorre al TAR. Critiche tecniche del giurista ambientale Marco Grondacci smontano il percorso “partecipato” per la valorizzazione dell’isola. Ma nel frattempo si pensa a far sloggiare in fretta le caprette. Forse tutti i nodi stanno già venendo al pettine, perlomeno i primi. Le questioni

Continua

Cattiva informazione, nemica della buona politica e della verità

/ Settembre 9, 2017/ amministrazione, disinformazione, politica

Perché la cattiva o imprecisa informazione diventa anche facile propaganda politica? Capirne i meccanismi serve a difenderci, non solo dalle “bufale” conclamate, ma anche da quelle manipolazioni più sottili, che poi possono anche portarci a ragionare erroneamente e, di conseguenza, a fare scelte sbagliate. Voglio mostrarvi un paio di esempi di questi ultimi giorni. Esempio 1: il caso del Bar

Continua

Un silenzio istituzionale inaccettabile

/ Settembre 7, 2017/ amministrazione, politica, trasparenza

Un silenzio istituzionale, a volte, è un silenzio pesante, che trasuda inadeguatezza da parte di coloro che ricoprono cariche pubbliche. Il sindaco di Portovenere (SP) e membri della sua maggioranza non possono esimersi da una chiara, netta, presa di posizione e distanza da atteggiamenti e frasi, inequivocabilmente offensive, denigratorie, se non intimidatorie. Mi riferisco all’ennesimo episodio avvenuto sul gruppo Facebook

Continua

Il rotolone ligure che non finisce mai…

/ Luglio 25, 2017/ ambiente, amministrazione, politica

L’iniziativa fallimentare della Regione Liguria, Toti e i suoi amici sindaci. Il tappeto rosso strangola la Liguria e violenta le bellezze ambientali. Più che scrivere vi invito a guardare. Per certi versi mi viene in mente la pubblicità dei rotoloni, quelli che non finiscono mai. Per altri direi di fare attenzione con ciabattine e infradito. Ad ogni modo mi chiedo

Continua

Ma questo gruppo “del Comune” ci fa o ci è? La politica social ai tempi di FB

/ Luglio 8, 2017/ amministrazione, disinformazione, giustizia, Partigiano Civico, politica, trasparenza

Alcuni simpatici e documentati retroscena riguardanti il sindaco di Portovenere, il gruppo Facebook denominato: “Il Comune siamo noi” e ulteriori verità, o meno, all’epoca della politica molto social e poco etica. Dato che ho avuto modo di leggere una serie di interventi sgradevoli, nei confronti di persone che stanno facendo presenti i valori del confronto civile e democratico, dopo la

Continua

Io censurato e bannato (pure insultato) perché non devo più rompere i c.

/ Luglio 7, 2017/ amministrazione, disinformazione, Partigiano Civico, politica

Arieccoci, nuovamente censurato e bannato dal gruppo “Il Comune siamo noi” (ovvero sono loro), ideato “per migliorare la vita dei cittadini” ma, in effetti, diciamola tutta, gruppo di riferimento dei fan del sindaco di Portovenere (SP), Matteo Cozzani. Creato e gestito, a fasi alterne, dal sig. Giovanni Dotti, alias “il sindaco della calata”, non ha mai spiccato per aderenze ai

Continua

Diffamazione, informazione e critica: io assolto, ma altri?

/ Febbraio 23, 2017/ amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Partigiano Civico, politica, trasparenza

Portovenere (SP), Daniele Brunetti assolto in primo grado dal reato di diffamazione su querela del sindaco, Matteo Cozzani. Assolto in primo grado perché il fatto non costituisce reato. Il presunto reato era diffamazione aggravata tramite internet, su querela presentata dall’attuale sindaco di Portovenere (SP), Matteo Cozzani. Per questo risultato devo, innanzitutto, ringraziare i miei avvocati dell’associazione Ossigeno per l’Informazione, Valerio

Continua

Il prossimo sindaco di Portovenere (SP)

/ Gennaio 10, 2017/ amministrazione, giustizia, politica, trasparenza

I meriti concreti e dettagliati verranno accertati, ma mi sento di ringraziare per ciò che è stato comunque già fatto per il nostro paese sulla costa ligure. Volevo ringraziare il dott. Santini, per tutto ciò che avrebbe fatto per il nostro Comune (Portovenere – SP) perché, a prescindere dalla regolarità o meno delle dazioni che sarebbero state fatte per opere

Continua