Elezioni a Portovenere (SP): Matteo Cozzani

/ Giugno 8, 2018/ abusi, ambiente, amministrazione, politica, spiagge, trasparenza

Portovenere si appresta a votare il prossimo sindaco e, indubbiamente, il più bravo a raccontare è Matteo Cozzani, con una “macchina da guerra” di una certa potenza alle sue spalle. Ma cosa e come racconta, e cosa non racconta? Sicuramente ci sono alcuni punti a suo favore, ma molti altri andrebbero evidenziati e descritti meglio, se non altro per rispetto

Continua

Oggi su Il Secolo XIX – La petizione #salvalespiagge ha superato le 11mila firme

/ Febbraio 22, 2018/ abusi, ambiente, Partigiano Civico, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Oggi la petizione #salvalespiagge sulla cronaca locale, edizione La Spezia, del giornale Il Secolo XIX. In realtà, ad oggi, abbiamo già superato le 11mila firme e puntiamo a consegnarle al prossimo governo, ma non solo, all’Unione Europea. Per ogni dettaglio: https://www.change.org/p/ministero-dell-ambiente-salviamo-una-spiaggia-per-salvarle-tutte-prima-che-sia-troppo-tardi Grazie a Sondra Coggio, giornalista de Il Secolo XIX, che segue la petizione e le vicende locali, in parte

Continua

Anticorruzione e Trasparenza: il Comune di Portovenere (SP) dice NIET!

/ Febbraio 10, 2018/ amministrazione, politica, trasparenza

La triste storia su rotazione dei dirigenti e funzionari nelle Pubbliche Amministrazioni, ma anche sulla trasparenza proattiva degli atti pubblici presso la Pubblica Amministrazione Il Comune dice NIET! Effettivamente è così. Si fa la consultazione pubblica per il nuovo Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza amministrativa, presso il Comune di Portovenere (SP), e le mie poche proposte

Continua

Sporting Beach e autorità. Arroganza senza limiti (II) – Portovenere (SP)

/ Dicembre 20, 2017/ abusi, ambiente, amministrazione, arch. Roberto Evaristi, giustizia, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP), trasparenza

Nonostante segnalazioni di quasi un mese fa, il cantiere presso lo stabilimento balneare Sporting Beach di Portovenere (SP) è ancora privo di cartello obbligatorio. La legge prevede anche ipotesi di reato penale. Intanto, una autorità mostra immediatamente il mio esposto all’interessato, senza avviso al controinteressato (a me). La questione è molto semplice: se cantiere tu fai, cartello devi mettere. La

Continua

Autorizzazione più facile se il “pontile” si chiama “piattaforma”. La tensostruttura non la vede nessuno. Le Terrazze di Portovenere (SP)

/ Ottobre 12, 2017/ abusi, ambiente, amministrazione, ARPAL, Le Terrazze - Portovenere (SP), trasparenza

Per autorizzare facilmente il posizionamento di un pontile galleggiante stagionale, con un nuovo progetto si cambia la definizione da “pontile” a “piattaforma”, ma di fatto non cambia nulla, sempre permanentemente collegato a terra resta. L’immersione dei corpi morti per l’ancoraggio non viene comunicata, in violazione del decreto regionale del 2015. Inoltre, una tensostruttura sistemata stagionalmente da anni, non risulta autorizzata, ma

Continua

Come fare un pontile galleggiante senza autorizzazione paesaggistica. Il caso Le Terrazze a Portovenere (SP)

/ Agosto 7, 2017/ abusi, ambiente, Le Terrazze - Portovenere (SP)

Pontile o piattaforma? Ecco l’ultimo trucco per mettere un pontile galleggiante senza bisogno di autorizzazione paesaggistica. Allo stabilimento “Le Terrazze”, per ora, funziona. Qui apriamo, o meglio, riapriamo uno dei capitoli della tanto travagliata questione della struttura turistica ricettiva “Le Terrazze” di Portovenere. E’ un capitolo minore, ma dà l’idea di quale tenacia si possa avere nel riproporre un manufatto

Continua

Il prossimo sindaco di Portovenere (SP)

/ Gennaio 10, 2017/ amministrazione, giustizia, politica, trasparenza

I meriti concreti e dettagliati verranno accertati, ma mi sento di ringraziare per ciò che è stato comunque già fatto per il nostro paese sulla costa ligure. Volevo ringraziare il dott. Santini, per tutto ciò che avrebbe fatto per il nostro Comune (Portovenere – SP) perché, a prescindere dalla regolarità o meno delle dazioni che sarebbero state fatte per opere

Continua

Trasparenza e informazioni: Comune di Portovenere (SP) bocciato duramente dal Consiglio di Stato

/ Settembre 19, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, Difensore Civico Liguria, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Partigiano Civico, trasparenza

Finalmente siamo arrivati all’epilogo di una delle vicende (altre sono in corso) relative alla struttura turistica denominata “Le Terrazze” di Portovenere: il Comune di Portovenere ha illegittimamente eluso l’accesso ad informazioni (o atti) e negato copia di una serie di documenti, peraltro individuati ed elencati da sé medesimo. In precedenti articoli ho raccontato il percorso che mi ha visto ricorrere

Continua

Regole in mare: non si scherza

/ Agosto 29, 2016/ abusi, spiagge

E’ il 24 agosto 2016, attorno alle 10 e 30, questo breve video è un po’ la summa di ciò che in mare non si dovrebbe (deve) fare, non per motivi etici ma per il rispetto delle elementari norme di sicurezza, oltre che delle leggi, delle ordinanze locali e degli altri. Purtroppo, anche i pirati locali devono rispettare tutto ciò.

Continua

Portovenere (SP) Le Terrazze: ripristino da abusi e/o danni? Un caso di successo per le informazioni ai cittadini

/ Luglio 23, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, Difensore Civico Liguria, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

Vittoria? In pratica si, ma che fatica per far valere i propri diritti! Questa, secondo me, è la morale della vicenda su cui ho scritto in precedenza alcuni articoli e riguarda un accesso agli atti ambientale rigettato, poi ripresentato tramite la normativa dell’accesso civico, rigettato pure quello (riportato per l’analisi dei più esperti), ma infine accolto dopo lunga attesa, dopo

Continua

Anticorruzione e Trasparenza Regione Liguria smentisce dirigente Ecosistema Costiero

/ Giugno 22, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

Penso sia importante, per chi tiene alla trasparenza delle nostre istituzioni, far sapere come procede la vicenda in merito all’ennesimo caso di mala-amministrazione, dovuto al doppio rigetto di una istanza di accesso ambientale, ed un’altra civica, che vertono su documenti riguardanti l’immersione in mare di materiale, operazione avvenuta presso lo stabilimento “Le Terrazze” di Portovenere, mentre erano (e sono) in

Continua

Caro Giampedrone, immersione di materiale in mare è informazione ambientale o no?

/ Giugno 20, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

La lettera seguente è correlata all’articolo: “Regione Liguria: immersione di materiale in mare non ha natura ambientale (!!!)“ Egr. Dott. Giampedrone, mi pregio di scriverLe la presente, anche in quanto dottore in giurisprudenza, rendendoLa partecipe, date le Sue ampie facoltà e responsabilità in ambito regionale, degli eventi succedutisi alle mie due istanze, l’una di accesso ambientale (D.Lgs. 195/05) e la

Continua

Portovenere (SP): là dove crescono le scogliere (abusivamente)

/ Maggio 27, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Sporting Beach - Portovenere (SP)

Siamo sempre a Portovenere, patrimonio dell’umanità censita dall’UNESCO, in zona Olivo, a quanto pare una zona che negli anni passati è stata oggetto di diverse speculazioni ed abusi edilizi, proprio lungo la costa (e non solo), senza che nessuno vedesse nulla. Mi riferisco alla baia dell’Olivo, zona periferica rispetto al paese di Portovenere, scarsamente abitata in inverno, con numerose seconde

Continua

Isola Palmaria: abusi edilizi con abbattimento alberi

/ Maggio 21, 2016/ abusi, ambiente, giustizia

Cosa significa controllo del territorio, soprattutto quando si ha a che fare con risorse limitate e bellezze naturali da proteggere, questo è un esempio mirabile (purtroppo quando i danni sono già stati fatti) compiuto dal Corpo Forestale dello Stato (fino a che esisterà) della Spezia. Un “signore” (i responsabili sono però Romano Paglini proprietario e Renzo Paglini usufruttuario), in piena

Continua

Regione Liguria: immersione di materiale in mare non ha natura ambientale (!!!)

/ Maggio 18, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, Difensore Civico Liguria, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

Quando si entra in contatto con la pubblica amministrazione càpita (spesso o a volte, decidete voi) che l’aggettivo “banale”, nella lingua italiana, non abbia senso. Mentre, invece, acquisti un forte significato la parola “pranayama” che dovrebbe, a tutti gli effetti, entrare nella lingua corrente, parlata e scritta. Pranayama è la tecnica yoga di respirazione che permette il controllo del sistema

Continua

Libertà di stampa: ieri era, ma oggi è importante lottare per domani

/ Maggio 4, 2016/ consorterie, disinformazione, mafia, massoneria, trasparenza

Ieri era la giornata mondiale della libertà di stampa, francamente l’evento mi è sfuggito, come può essere sfuggito a molti. Le giornate in memoria, o per qualcosa, raggiungono, però, il loro scopo quando non rimangono lettera morta il giorno dopo, soprattutto nel domani. La libertà (in generale), come la libertà di stampa e di informazione (la trasparenza), non possono durare

Continua

L’Italia è una repubblica sfondata sul lavoro

/ Aprile 26, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia

Non so quanto dipenda da direttive centrali e quanto dalla mentalità dei tempi, fatto sta, sempre più spesso, nei fatti comuni od eclatanti degli ultimi decenni, troviamo i binomi alternativi e contrastanti tra lavoro e salute, o lavoro e ambiente. Pare che, ormai, per i governi italiani e buona parte delle istituzioni al seguito, non vi possa essere lavoro senza

Continua

FACEBOOK, mi hai rotto i cabasisi! Empathy è molto meglio!

/ Aprile 8, 2016/ disinformazione, giustizia, Partigiano Civico, trasparenza

Era da tempo che lo volevo scrivere: FACEBOOK, mi hai rotto i cabasisi! E da tempo volevo scrivere un articolo sulle relazioni tra il più potente dei social network e una rappresentazione malata di democrazia sociale, vincolata al più rigoroso ed ottuso accentramento, a danno di una reale libertà delle opinioni e della privacy (per chi usa il mezzo in

Continua

Da noi si smaltisce così: bruciando

/ Marzo 30, 2016/ ambiente, fuochi, giustizia

Siamo a Pasqua, tanti turisti e si festeggia con i fuochi… d’artificio? Non proprio, sempre d’artificio sono, ma non sono come quelli che si usano per le luci e i colori, questi si usano per smaltire i rifiuti, si spera solo vegetali. E’ una speranza che poi lascia il tempo che trova perché, comunque, fanno un bel danno, come più

Continua

Le Terrazze – Portovenere (SP): martello demolitore in azione

/ Febbraio 16, 2016/ ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Partigiano Civico

In data odierna, 16 febbraio 2016, alcuni operai con un miniescavatore, in modalità martello demolitore, stanno provvedendo alla messa in pristino (demolizione) dalle illegittime colate di cemento nell’area demaniale marittima limitrofa allo stabilimento Le Terrazze, a Portovenere (SP). Infatti, la striscia demaniale limitrofa al mare, creata artificialmente negli anni passati, prevede “una massicciata” in “scapoli di pietra locale” senza cemento.

Continua