Sporting Beach e autorità. Arroganza senza limiti (II) – Portovenere (SP)

/ Dicembre 20, 2017/ abusi, ambiente, amministrazione, arch. Roberto Evaristi, giustizia, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP), trasparenza

Nonostante segnalazioni di quasi un mese fa, il cantiere presso lo stabilimento balneare Sporting Beach di Portovenere (SP) è ancora privo di cartello obbligatorio. La legge prevede anche ipotesi di reato penale. Intanto, una autorità mostra immediatamente il mio esposto all’interessato, senza avviso al controinteressato (a me). La questione è molto semplice: se cantiere tu fai, cartello devi mettere. La

Continua

Trova le differenze: piattaforma o pontile? Le Terrazze di Portovenere (SP)

/ Ottobre 13, 2017/ abusi, ambiente, amministrazione, Le Terrazze - Portovenere (SP)

Un piccolo gioco “trova le differenze” fra un pontile e una piattaforma. Secondo voi quali sono le differenze? La Soprintendenza spiega che un pontile galleggiante ha impatto paesaggistico perché permanentemente collegato a terra, mentre una piattaforma no, o molto meno, in quanto non permanentemente collegata a terra. Per la prima è necessaria una relazione paesaggistica completa, mentre per la seconda

Continua

Autorizzazione più facile se il “pontile” si chiama “piattaforma”. La tensostruttura non la vede nessuno. Le Terrazze di Portovenere (SP)

/ Ottobre 12, 2017/ abusi, ambiente, amministrazione, ARPAL, Le Terrazze - Portovenere (SP), trasparenza

Per autorizzare facilmente il posizionamento di un pontile galleggiante stagionale, con un nuovo progetto si cambia la definizione da “pontile” a “piattaforma”, ma di fatto non cambia nulla, sempre permanentemente collegato a terra resta. L’immersione dei corpi morti per l’ancoraggio non viene comunicata, in violazione del decreto regionale del 2015. Inoltre, una tensostruttura sistemata stagionalmente da anni, non risulta autorizzata, ma

Continua

Come fare un pontile galleggiante senza autorizzazione paesaggistica. Il caso Le Terrazze a Portovenere (SP)

/ Agosto 7, 2017/ abusi, ambiente, Le Terrazze - Portovenere (SP)

Pontile o piattaforma? Ecco l’ultimo trucco per mettere un pontile galleggiante senza bisogno di autorizzazione paesaggistica. Allo stabilimento “Le Terrazze”, per ora, funziona. Qui apriamo, o meglio, riapriamo uno dei capitoli della tanto travagliata questione della struttura turistica ricettiva “Le Terrazze” di Portovenere. E’ un capitolo minore, ma dà l’idea di quale tenacia si possa avere nel riproporre un manufatto

Continua

#SalvaLeSpiagge con una firma. Gli abusi ci tolgono il mare.

/ Maggio 20, 2017/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Dalla massicciata abusiva presso lo stabilimento Sporting Beach a Portovenere (SP), patrimonio UNESCO, a tutti i piccoli e grandi soprusi sparsi lungo la penisola e le sue isole. Con la petizione #SalvaLeSpiagge si vuole chiedere più tutela per le nostre coste, sempre più devastate da speculazioni edilizie o di fatto svendute. Cominciamo a salvarle, da subito! Un caso simbolico di

Continua

Massicciata abusiva Sporting Beach – ARPAL rimette le mani avanti e dietro

/ Maggio 8, 2017/ abusi, ambiente, ARPAL, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

ARPAL La Spezia non è stata chiamata per verificare il materiale utilizzato per incrementare la massicciata abusiva presso lo stabilimento Sporting Beach di Portovenere, ma si fida dei lavori fatti dal privato. Credo sia interessante sapere come opera ARPAL nella provincia della Spezia. Molto sinteticamente, questa appare una vicenda all’interno dei, molto criticabili, lavori di messa in pristino dello stabilimento

Continua

Sporting Beach -Portovenere (SP): una sanatoria inadeguata. Lettera al sindaco.

/ Aprile 29, 2017/ abusi, ambiente, arch. Roberto Evaristi, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

In questa lettera al sindaco di Portovenere, le incongruenze e l’inadeguatezza delle opere di messa in pristino a seguito della sanatoria, alla luce delle ultime mareggiate e della relazione tecnica dell’architetto Evaristi, professionista incaricato dallo stabilimento balneare. – Comune di Portovenere (SP) protocollo@pec.comune.portovenere.sp.it c.a. Sig. Sindaco Matteo Cozzani sindaco@comune.portovenere.sp.it e p.c. … Portovenere (SP), 29.04.17 Oggetto: sanatoria di cui al

Continua

Sporting Beach Portovenere (SP): una sanatoria tanti paradossi

/ Aprile 28, 2017/ abusi, ambiente, ARPAL, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Tutti i paradossi di una sanatoria che cerca di tenere assieme una spiaggia artificialmente innalzata con una naturalmente scoscesa. ARPAL non ha verificato il materiale utilizzato per accrescere la massicciata abusiva sanata e si ritiene non competente. Meno se ne scrive e più ne scriverò. Di fronte alla negazione della notizia, perdonatemi, ma insisto e rilancio, tanto più quando una

Continua

Sporting Beach – Portovenere (SP): com’era e come doveva rimanere

/ Marzo 28, 2017/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

In questo articolo vi posso mostrare un’immagine fotografica aerea storica proveniente dall’Aerofototeca Nazionale di Roma, datata 1974, grazie all’autorizzazione ricevuta dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT). L’immagine rappresenta lo stato dello stabilimento pochi anni dopo la dichiarazione di termine lavori depositata nel 1971, che a

Continua

Sporting Beach: ulteriori confronti prima/dopo

/ Marzo 27, 2017/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Sulla scia degli articoli precedenti, propongo ulteriori immagini di raffronto in modo che ognuno di voi possa liberamente valutare l’entità e la tipologia dei lavori che si sono compiuti presso lo stabilimento Sporting Beach a Portovenere (SP). Ciò tenendo in considerazione quanto stabilito dalla Regione Liguria nel proprio atto di conformità paesaggistica, con il quale non si prevedeva di mettere

Continua

Sporting Beach: né ripristino, né mitigazione, ma raddoppio

/ Marzo 21, 2017/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

La massicciata presso lo stabilimento Sporting Beach di Portovenere viene raddoppiata e trasformata. La Regione Liguria aveva stabilito diversamente. Ciò che temevo è ormai sotto gli occhi di tutti. Altro che ripristino, altro che mitigazione e ricostruzione delle parti di scogliera mancanti, qui siamo di fronte ad un vero  e proprio raddoppio e trasformazione della massicciata abusiva sanata, o quasi,

Continua

Portovenere (SP), Sporting Beach: in corso operazioni di messa in pristino

/ Marzo 15, 2017/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Portovenere (SP), in corso le fasi conclusive della sanatoria protrattasi dal 2013, relativamente agli abusi accertati presso lo stabilimento Sporting Beach. Da qualche giorno sono iniziate le operazioni di messa in pristino presso lo stabilimento Sporting Beach, in zona Olivo a Portovenere. Nel 2013 era stata accertata una cospicua serie di abusi, in buona parte pregressi all’attuale proprietà, anche se

Continua

Sporting Beach (Portovenere – SP): la lunga sanatoria volge al termine?

/ Dicembre 2, 2016/ abusi, ambiente, spiagge, Sporting Beach - Portovenere (SP)

Dove eravamo rimasti? Riassumo brevemente, dato che il tempo è trascorso da quella lontana ordinanza demolitoria n.2518 del 13.07.13, indirizzata ai titolari dello stabilimento Sporting Beach, in zona Olivo a Portovenere, con la quale si accertavano una buona serie di abusi in area demaniale marittima e privata, tranne i più rilevanti, ovvero: una massicciata abusiva lungo la battigia e un

Continua

Trasparenza e informazioni: Comune di Portovenere (SP) bocciato duramente dal Consiglio di Stato

/ Settembre 19, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, Difensore Civico Liguria, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Partigiano Civico, trasparenza

Finalmente siamo arrivati all’epilogo di una delle vicende (altre sono in corso) relative alla struttura turistica denominata “Le Terrazze” di Portovenere: il Comune di Portovenere ha illegittimamente eluso l’accesso ad informazioni (o atti) e negato copia di una serie di documenti, peraltro individuati ed elencati da sé medesimo. In precedenti articoli ho raccontato il percorso che mi ha visto ricorrere

Continua

Regole in mare: non si scherza

/ Agosto 29, 2016/ abusi, spiagge

E’ il 24 agosto 2016, attorno alle 10 e 30, questo breve video è un po’ la summa di ciò che in mare non si dovrebbe (deve) fare, non per motivi etici ma per il rispetto delle elementari norme di sicurezza, oltre che delle leggi, delle ordinanze locali e degli altri. Purtroppo, anche i pirati locali devono rispettare tutto ciò.

Continua

Portovenere (SP) Le Terrazze: ripristino da abusi e/o danni? Un caso di successo per le informazioni ai cittadini

/ Luglio 23, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, Difensore Civico Liguria, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

Vittoria? In pratica si, ma che fatica per far valere i propri diritti! Questa, secondo me, è la morale della vicenda su cui ho scritto in precedenza alcuni articoli e riguarda un accesso agli atti ambientale rigettato, poi ripresentato tramite la normativa dell’accesso civico, rigettato pure quello (riportato per l’analisi dei più esperti), ma infine accolto dopo lunga attesa, dopo

Continua

Anticorruzione e Trasparenza Regione Liguria smentisce dirigente Ecosistema Costiero

/ Giugno 22, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

Penso sia importante, per chi tiene alla trasparenza delle nostre istituzioni, far sapere come procede la vicenda in merito all’ennesimo caso di mala-amministrazione, dovuto al doppio rigetto di una istanza di accesso ambientale, ed un’altra civica, che vertono su documenti riguardanti l’immersione in mare di materiale, operazione avvenuta presso lo stabilimento “Le Terrazze” di Portovenere, mentre erano (e sono) in

Continua

Caro Giampedrone, immersione di materiale in mare è informazione ambientale o no?

/ Giugno 20, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), spiagge, trasparenza

La lettera seguente è correlata all’articolo: “Regione Liguria: immersione di materiale in mare non ha natura ambientale (!!!)“ Egr. Dott. Giampedrone, mi pregio di scriverLe la presente, anche in quanto dottore in giurisprudenza, rendendoLa partecipe, date le Sue ampie facoltà e responsabilità in ambito regionale, degli eventi succedutisi alle mie due istanze, l’una di accesso ambientale (D.Lgs. 195/05) e la

Continua

Portovenere (SP): là dove crescono le scogliere (abusivamente)

/ Maggio 27, 2016/ abusi, ambiente, amministrazione, giustizia, Le Terrazze - Portovenere (SP), Sporting Beach - Portovenere (SP)

Siamo sempre a Portovenere, patrimonio dell’umanità censita dall’UNESCO, in zona Olivo, a quanto pare una zona che negli anni passati è stata oggetto di diverse speculazioni ed abusi edilizi, proprio lungo la costa (e non solo), senza che nessuno vedesse nulla. Mi riferisco alla baia dell’Olivo, zona periferica rispetto al paese di Portovenere, scarsamente abitata in inverno, con numerose seconde

Continua

Isola Palmaria: abusi edilizi con abbattimento alberi

/ Maggio 21, 2016/ abusi, ambiente, giustizia

Cosa significa controllo del territorio, soprattutto quando si ha a che fare con risorse limitate e bellezze naturali da proteggere, questo è un esempio mirabile (purtroppo quando i danni sono già stati fatti) compiuto dal Corpo Forestale dello Stato (fino a che esisterà) della Spezia. Un “signore” (i responsabili sono però Romano Paglini proprietario e Renzo Paglini usufruttuario), in piena

Continua